Wednesday, 19 December 2007

paralleli. cito me stesso. citandomi addosso.

scrivevo ad un amico di recente:
"ma bertinotti a me suona come se uno dicesse: una busta di pane a cassetta olandese ammuffito e andato a male cosi' tanto da aver fatto un'acquetta schifosa.
insomma, uno spettacolo cosi' rivoltante che uno fa una faccia schifata e si mette un guanto per buttarlo nella spazzatura."

il mio testo continuava cosi':
"non dissimile dalla definizione di d'alema e berlusconi (e ora anche veltroni, autopromossosi anche lui ora all'apice delle t3st3d1c4zz0): un sorcio nero schifoso gigantesco, lercio e con una mutazione genetica che gli ha fatto crescere i testicoli al posto del cervello e il cervello l'ha cagato dal culo quand'e' nato.
Insomma una roba che se te lo trovi in casa scappi via urlando come un pazzo e ti richiudono in un manicomio, e a casa tua:
- o ci va una famiglia di cinesi che a loro magari il sorcio non gli fa schifo;
- arriva un team dal film outbreak, con tute arancioni e scafandri alla 2001 odissea nell spazio, pero' non sono prigionieri di guantanamo bay: sono dell'ufficio provinciale derattizzazione."

Wednesday, 12 December 2007

head of negative equities gesucht

it's borrowed from this guy in my office who is really funny and he came up with this one amidst the constant flow of bad news hitting banks around the world right now because of the subprime mortgage market fiasco.
these bunch i work for, they seem to be going for the top of the hit parade of morons. they seem to have lost so much money that I start thinking that maybe they have been conned!
anyway, this guy came up with this line the other day, about the post of head of negative equities, and I find it really funny.
that's city.
the german is not entirely accidental.. :-)